Così il capo della squadra olimpica libanese si è opposto agli atleti israeliani

Tutte le fonti mediatiche israeliane hanno riportato stamattina la notizia del capo della squadra olimpica libanese che si opponeva alla squadra israeliana nelle olimpiadi di Rio de Janeiro, vietando loro l’accesso all’autobus destinato alla cerimonia di apertura, definendolo come un fatto “pericolosissimo”, e hanno precisato che “il capo della rappresentanza libanese ha bloccato col proprio corpo la porta del bus per impedire alla squadra israeliana di salire”.

“Vietare alla squadra israeliana di prendere l’autobus a Rio è un incidente molto grave”. Continua a leggere

Annunci

Una squadra di 10 rifugiati a “Rio 2016”

Fonte: Al Mayadeen 03/06/2016 Traduzione di Antonino

rio

Una squadra di 10 rifugiati, tra cui due siriani, parteciperà per la prima volta al prossimo torneo dei Giochi Olimpici “Rio 2016”. Continua a leggere