La Russia sta per riattivare i voli con l’Egitto: “prima è meglio è”

Fonte Elfagr 16/09/2016 Traduzione di Antonino

putin

Il vice ministro degli affari esteri russo Michail Bogdanov, inviato del presidente per i paesi   del Medio Oriente e del Nord Africa ha detto che certamente Mosca spera di riattivare il traffico aereo con Il Cairo entro la fine dell’anno attuale.

Secondo il canale news “Russia Today” Bogdanov ha aggiunto che “prima è meglio è” e ha aggiunto che le autorità egiziane hanno compiuto tutto ciò che è possibile per non compromettere la sicurezza dei russi che visitano l’Egitto.

E’ prevista la riattivazione dei voli tra la Russia e l’Egitto in due fasi: inizialmente i voli tra Mosca e il Cairo e poi quelli tra Mosca e Sharm el-Sheikh e Hurghada,

Annunci

“Egypt Air” sigla accordi con 4 compagnie ucraine e tedesche per incentivare il turismo

egypt

Fonte Yaum7 del 23/08/2016 Traduzione di Antonino

La compagnia Egypt Air Ground Services ha firmato accordi con tre compagnie aeree di charter ucraine e con una compagnia tedesca per il fornimento di servizi negli aeroporti di Sharm el Sheikh ed Hurghada ad iniziare dal prossimo mese di ottobre. Continua a leggere

Croce Rossa: dieci milioni di sfollati in Iraq e in Siria

Fonte Al Jazeera 4/7/2016 Traduzione di Antonino

art arab

Il Presidente della Commissione Internazionale della Croce Rossa Peter Maurer ha detto che le sofferenze in Siria e in Iraq hanno raggiunto livelli senza precedenti e il numero degli sfollati a causa della guerra nei due paesi ammonta a dieci milioni di persone. Continua a leggere

Migrazione: 213 mila migranti e rifugiati sono arrivati in Europa quest’anno

Fonte Almal 17/06/2016 Traduzione di Antonino

L’Organizzazione Mondiale per le Migrazioni ha annunciato che il numero di migranti e rifugiati che sono arrivati nelle coste europee in Italia, Grecia, Spagna e Cipro dall’inizio del 2016 al 15 Giugno ammonta a 213.581 migranti e rifugiati.

L’Organizzazione venerdì ha reso noto in un rapporto  che il numero di migranti deceduti durante i viaggi sul Mar Mediterraneo ha raggiunto le 2859 unità mentre durante i primi sei mesi del 2015 aveva raggiunto le 1838 unità.

Il rapporto ha citato il portavoce dell’Organizzazione a Roma Filippo Di Giacomo il quale ha affermato che dall’ultimo rapporto nell’Organizzazione sono stati salvati in mare quasi 2800 migranti e portati nei porti italiani mentre altri 400 sono stati salvati ma non ancora raggiunto la terraferma; il portavoce ha sottolineato come circa 3200 migranti sono arrivati in Italia dallo scorso lunedì.

L’Organizzazione Mondiale per le Migrazioni ha stimato che il numero di migranti che sono arrivati in Italia quest’anno è di circa 54.778 contro i 70.354 arrivati nello stesso periodo dell’anno scorso.

 

La Mezzaluna Rossa: 3200 panieri alimentari per i rifugiati palestinesi in Libano

Fonte: Al Watan 11/6/2016 Traduzione di Antonino

palestinesi

L’organizzazione della Mezzaluna Rossa del Kuwait ha annunciato ieri (sabato) la distribuzione di aiuti alimentari per i rifugiati palestinesi in libano in occasione del mese sacro del Ramadan. Continua a leggere

In due giorni sono state salvate circa 3000 persone al largo delle coste italiane

Fonte Al-Hayat 8/06/2016 Traduzione di Antonino

Life jackets washed up on the shore are pictured near a route frequented by migrants trying to cross the Mediterranean, near the coastal town of Zuwara, west of Tripoli

Life jackets washed up on the shore are pictured near a route frequented by migrants trying to cross the Mediterranean, near the coastal town of Zuwara, west of Tripoli, Libya June 4, 2016. REUTERS/Hani Amara

La Guardia Costiera italiana ha oggi (giovedì) affermato di avere salvato negli ultimi due giorni nel Mar Mediterraneo più di 3000 persone e di aver recuperato due cadaveri. La Guardia Costiera ha poi aggiunto di avere coordinato gli sforzi per il trasporto di 1950 migranti e dei due cadaveri verso la costa con 15 barche dopo aver salvato ieri circa 1100 persone dal mare. Continua a leggere

Una squadra di 10 rifugiati a “Rio 2016”

Fonte: Al Mayadeen 03/06/2016 Traduzione di Antonino

rio

Una squadra di 10 rifugiati, tra cui due siriani, parteciperà per la prima volta al prossimo torneo dei Giochi Olimpici “Rio 2016”. Continua a leggere

La Russia restituisce al Kuwait 1.7 miliardi di Dollari di debito sovietico

Fonte: Aljazeera 27/05/2016  Traduzione di Antonino

Russia

Il Ministero dell’Economia russo ha affermato oggi, venerdì, che la Russia ha saldato al Kuwait un debito derivato dal periodo sovietico e che ammontava a 1.72 miliardi di Dollari. Continua a leggere