La Russia restituisce al Kuwait 1.7 miliardi di Dollari di debito sovietico

Fonte: Aljazeera 27/05/2016  Traduzione di Antonino

Russia

Il Ministero dell’Economia russo ha affermato oggi, venerdì, che la Russia ha saldato al Kuwait un debito derivato dal periodo sovietico e che ammontava a 1.72 miliardi di Dollari.

Il Ministero ha aggiunto che il debito iniziale ammontava a 1.1 miliardi di Dollari  a cui si sono aggiunti 620 milioni di Dollari di interessi. L’Unione Sovietica aveva accumulato questo debito negli ultimi suoi giorni del 1991 per effettuare alcuni pagamenti catalogati come “vitali”.

Dopo la caduta dell’Unione Sovietica nel 1991 alla Russia è stato chiesto di saldare tale debito. Fino ad ora la Russia non ha restituito il debito risalente sovietico con la Corea del Sud, la Macedonia e la Bosnia.

Secondo le informazioni della Banca Centrale Russa lo scorso primo Aprile il debito estero russo ha raggiunto i 516.1 miliardi di Dollari, si tratta della cifra più bassa degli ultimi cinque anni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...